Estate: il miglior momento per mettersi a dieta (senza rinunciare al gelato)

La parola ESTATE richiama freschezza, leggerezza, sapore, mille colori ed emozioni in primis sulla nostra tavola. Ma richiama anche il momento più temuto, soprattutto dalle donne (e non solo…), quello della prova costume.

Modificare il proprio stile di vita, ci mette nelle condizioni di rivedere abitudini radicate. Spesso quello che pone un limite alla voglia di perdere qualche kg di troppo, è proprio la paura del cambiamento; lo stesso cambiamento però che ci permetterebbe di migliorare lo stato di salute generale in maniera duratura nel tempo.

DIETA è STILE DI VITA e non RINUNCIA !

Non basta un bravo nutrizionista a rendere facile un percorso dietetico, serve soprattutto una forte motivazione! 

Ad esempio, colesterolo e trigliceridi alti, rappresentano sicuramente un motivo importante che spingono molti miei pazienti a decidere di mettersi a dieta per paura di peggiorare il proprio stato di salute.

Non ci sono cibi buoni o cattivi, ma piuttosto buone o cattive abitudini alimentari;  tutto dipende dalla quantità, dalla frequenza di consumo e dalla qualità degli alimenti.

A ciò si affianca una regolare idratazione e l’attività fisica , che deve viaggiare a braccetto con un regime alimentare corretto ed equilibrato. Del resto sedentarietà e pigrizia sono da sempre i nemici giurati dello star bene.

L’estate 2021 è ormai alle porte, tra gli appassionati della spiaggia inizia il periodo della “dieta ferrea” per affrontare al meglio la “prova costume” che offre sicuramente una forte motivazione per intraprendere un percorso nutrizionale.

Giornate più lunghe e calde, serate seduti al bar con gli amici a prendere un aperitivo o ad assaporare il nostro gelato preferito… ed ecco puntualmente affiorare i nostri sensi di colpa. 

Niente di più sbagliato, perché mangiare  carboidrati o  gelato a dieta non è la fine del mondo, non mette a repentaglio i sacrifici e i progressi del nostro percorso. Una piccola concessione, di tanto in tanto, è l’ideale per rompere la monotonia e ritrovare la giusta carica. 

Per cambiare vecchie abitudini radicate bisogna trovare la motivazione, che è il mattoncino fondamentale, ma la calce che aiuterà a rendere solido il nostro muro, anche nel periodo estivo, è la scelta della meta che si desidera raggiungere.

Quanti motivi hai per iniziare il tuo percorso insieme ?

Grazie Prof. Anna Sidoti, editrice per un giorno 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

On this website we use first or third-party tools that store small files (<i>cookie</i>) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (<i>technical cookies</i>), to generate navigation usage reports (<i>statistics cookies</i>) and to suitable advertise our services/products (<i>profiling cookies</i>). We can directly use technical cookies, but <u>you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies</u>. <b>Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience</b>.